Coxartrosi


Per malattia degenerativa articolare si intende il quadro dell’artrosi spesso citato e forse ancora oggi poco conosciuto dal paziente.

L’artrosi è la degenerazione prima della cartilagine e successivamente delle strutture capsulo-ligamentose ed ossee che interessano un’articolazione e nello specifico l’articolazione dell’anca.

Esiste l’artrosi primaria che non presenta cause specifiche e definite e l’artrosi secondaria che al contrario si instaura a causa di quadri clinici ben definiti come patologie congenite ( m. di perthes, displasia congenita dell’anca, epifisiolisi) o patologie traumatiche (fratture della testa femorale).

Dal punto di vista radiografico si evidenzia una riduzione della rima articolare nelle fasi iniziali, poi aggravandosi la patologia degenerativa artrosica si evidenzia una d
eformità della testa femorale con la formazione di osteofiti periarticolari e la sclerosi dei capi articolari.

Quando la terapia conservativa non è più efficace si procede con il trattamento chirurgico. Esiste l’intervento di sostituzione articolare definito protesi totale d’anca.

 

Altre patologie ->